I bambini che alleniamo, diventano più intelligenti.

Tra Luglio 2018 e Maggio 2019, in collaborazione con una Università, abbiamo effettuato uno studio pilota su un campione di 27 soggetti del gruppo sperimentale e 108 dei gruppi di controllo. I 27 bambini del gruppo sperimentale avevano un’eta compresa tra 6 e 10 anni (annate 2012, 2011, 2010, 2009), e hanno svolto attività sportiva presso la Brain Ball Lab Football Academy, nel periodo di riferimento (23 mesi), e sono stati scelti in modo casuale. Le loro performance cognitive sono state messe a confronto con quattro gruppi di controllo, reclutati secondo questi criteri:

Gruppo controllo A, 27 bambini di età compresa tra 6 e 10 anni reclutati presso alcune scuole calcio della Città metropolitana di Cagliari, tra i quali sono stati scelti i migliori, secondo i pareri dei loro allenatori.

Gruppo controllo B, 27 bambini di età compresa tra 6 e 10 anni reclutati presso alcune scuole calcio della Città metropolitana di Cagliari, tra i quali sono stati scelti i migliori, secondo i pareri dei nostri osservatori.

Gruppo controllo C, 27 bambini di età compresa tra 6 e 10 anni reclutati presso alcune scuole primarie della Città metropolitana di Cagliari, che svolgevano da almeno 12 mesi uno sport collettivo diverso dal calcio.

Gruppo controllo D, 27 bambini di età compresa tra 6 e 10 anni reclutati presso alcune scuole primarie della Città metropolitana di Cagliari, che non svolgevano sport o che praticavano discipline individuali da meno di 4 mesi.

I risultati ottenuti sono stati molto chiari. Dallo studio emerge che dopo 23 mesi di lavoro specifico nel campo, programmato con il metodo Periodizzazione Cognitiva, si registrano, nel gruppo sperimentale, incrementi e differenze significative rispetto a tutti i gruppi di controllo, nella capacità di shifting attentivo, nelle abilità visuo spaziali, nell’attenzione sostenuta e si osserva una maggiore efficacia nella capacità di eseguire un calcolo mentale. Inoltre, a conferma di diverse evidenze scientifiche, la pratica precoce di uno sport ad abilità aperta come il calcio, influisce significativamente sullo sviluppo della dimensione cognitiva e dell’intelligenza di gioco.
I dettagli di questo nostro studio sono riportati nel libro “Periodizzazione Cognitiva – Sviluppo delle FAE funzionali al modello di gioco”.

https://www.lulu.com/shop/francesco-serra/periodizzazione-cognitiva/paperback/product-24136449.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...